Home » Circolari alberghiero » Circ. n. 149 – Modalità pagamento Tasse scolastiche tramite modello F24

Circ. n. 149 – Modalità pagamento Tasse scolastiche tramite modello F24

rep-ita-post-circolari

Istituto di Istruzione Superiore “Arturo Prever”

Sede Alberghiero: Via Carlo Merlo n. 2 – 10064 Pinerolo (TO)  tel:39.0121.72402  fax: 0121322043

Sede coordinata Agrario. viale Europa, 28 10060 Osasco (TO) tel: 0121541010

www.prever.edu.it – prever@prever.edu.it – Posta Certificata:  tois044009@pec.istruzione.it

Alle Famiglie

Agli studenti

p.c. ai Docenti

Pinerolo e Osasco

Circ. n. 149

OGGETTO: Modalità pagamento Tasse scolastiche tramite modello F24

          Si informa che – come da decreto 30 aprile 2019, n. 34, convertito con la legge 28 giugno 2019, n. 5 , recante: «Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi.», così detto “Decreto Crescita”, all’art. 4 – quater – a partire dal 1/1/2020, le tasse scolastiche per iscrizione, frequenza, diploma o esami dovranno essere pagate tramite modello F24 – e non più attraverso un bollettino postale o con bonifico – alla stessa stregua delle altre imposte e tasse riscosse dall’Agenzia delle Entrate per conto dello Stato (si ricorda che non rientra tra le tasse scolastiche – e quindi nel sistema di pagamento tramite F24 – il contributo volontario versato dalle famiglie all’Istituzione scolastica).

A tale scopo l’Agenzia delle Entrate ha istituito, con la risoluzione n. 106 del 17 dicembre 2019, gli appositi codici tributo necessari per la compilazione corretta del modello F24. I codici sono quattro: TSC1. Denominato “Tasse scolastiche – Iscrizione” € 6,04 dovrà essere utilizzato sul modulo F24 quando la famiglia dovrà iscrivere uno dei suoi figli in un istituto di istruzione secondaria superiore;TSC2. Denominato “Tasse scolastiche – frequenza” € 15,13 va utilizzato per la frequenza dei corsi di istruzione;TSC3. Denominato “Tasse scolastiche – esami” € 12,09 servirà per pagare le tasse per sostenere esami di idoneità, integrativi, di licenza, di qualifica, di Stato (ex maturità);TSC4. Denominato “Tasse scolastiche – diploma” € 15,13 dovrà essere utilizzato quando si devono ritirare i titoli di studio conseguiti.   Il codice tributo dovrà essere inserito nell’apposito campo della sezione “Erario” del modello F24, esclusivamente in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati” con l’indicazione dell’anno cui si riferisce il versamento, nel formato “AAAA”. Nel caso in cui sia necessario indicare l’anno scolastico, riportare in tale campo l’anno iniziale (es.: per indicare l’anno scolastico 2020-2021, riportare nel suddetto campo il valore 2020). Si precisa, infine, che nella sezione “Contribuente” del modello F24 sono indicati, cosi come ricordato nella risoluzione di cui sopra: nel campo “Codice fiscale”, il codice fiscale dello studente cui si riferisce il versamento delle tasse scolastiche;nel campo “Codice fiscale del coobbligato, erede, genitore, tutore o curatore fallimentare”, l’eventuale codice fiscale del genitore/tutore/amministratore di sostegno che effettua il versamento, unitamente al codice “02” da riportare nel campo “Codice identificativo”.  
Allegati ( consultabili sul sito)
Nota Miur prot. n. 806 del 17 – 01 – 2020
Comunicazione Agenzia delle Entrate    
Loader Loading…
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download

Loader Loading…
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download

Il dirigente scolastico

Rinaldo Merlone

(firma autografa sostituita a mezzo stampa,ex art.3,co 2,D.Lgs.39/93

Rif.