Home » Community » Calendar: come trasferire la proprietà di un evento o di un Meet

Calendar: come trasferire la proprietà di un evento o di un Meet

Quando si crea un evento con Calendar, è possibile cambiarne il proprietario con pochi semplici passaggi.

La proprietà di un evento può essere trasferita ad un solo utente, il quale, se necessario, potrà trasferirla ad un altro utente. Non è possibile trasferire la proprietà ad un gruppo di persone, ma questo è anche nella logica dell’evento, dove il proprietario è uno solo ed ha la gestione di tutti gli aspetti della stanza, comprese le importanti impostazioni di sicurezza.

Come fare

Come prima cosa

  1. crea un evento in Calendar
  2. assegna un titolo all’evento
  3. fai click su aggiungi videoconferenza di meet
  4. Salva.

Ora che l’evento è creato, devi modificare la proprietà. Apri l’evento.

Fai click sull’icona della matita per entrare in modifica

Ora fai click su Altre azioni

E poi su Modifica proprietario

A questo punto hai quasi finito, devi solo inserire il nome dell’utente al quale vuoi trasferire la proprietà dell’evento.

Infine, fai click su Modifica proprietario

Ora l’utente selezionato come nuovo proprietario riceve una notifica sulla casella di posta e dovrà solo fare click sul link.

Quando l’utente “accetta” il trasferimento di proprietà, diventa l’organizzatore dell’evento e a lui passano tutti i privilegi e le possibilità di controllare l’evento.

Se hai suggerimenti o altri consigli su come trasferire la proprietà di un evento creato con Calendar, puoi farlo attraverso il modulo dei commenti.

5 Risposte

  1. dilva
    | Rispondi

    ciao Roby
    c’è un motivo preciso per il trasferimento di proprietà ??
    volevo anche chiederti perchè non è più possibile aggiungere l’ estensione condividi con classroom di google
    era molto utile compariva sul browser l’icona di classroom?
    grazie
    buona serata
    Dilva Piton

  2. Angela
    | Rispondi

    Buonasera, quando trasferisco la proprietà il nuovo proprietario non riesce ad accettare le richieste di accesso da parte di invitati google esterni all’organizzazione ma lo può fare solo l’organizzatore. Come mai? Grazie

    • Roberto Bianchi
      | Rispondi

      Con il cambio di proprietà, il nuovo proprietario diventa a tutti gli effetti l’organizzatore dell’evento con tutti i privilegi del caso. Il motivo per cui non riesce ad accettare utenti esterni all’organizzazione può essere dovuto ad impostazioni della piattaforma. Dovrebbe chiedere all’amministratore e verificare chi è autorizzato ad accedere alla vostra organizzazione.

  3. francesco
    | Rispondi

    si trasferisce solo la proprietà dell’evento ma non del meet

  4. Meyer
    | Rispondi

    Abbiamo trasferito la proprietà dell’evento per gli incontri di orientamento dove il nuovo proprietario doveva accettare utenti con account esterni al nostro dominio e tutto è andato bene. Gli utenti esterni al dominio venivano regolarmente accettati dal nuovo proprietario e riuscivano a partecipare al Meet.
    Ho fatto ancora una prova per verificare il corretto funzionamento della procedura e l’utente esterno dopo la richiesta di partecipare al Meet è stato accettato dal nuovo proprietario. Chiaramente si tratta di utenti esterni con account gmail. Utenti con account diversi da gmail devono come prima cosa creare un account gmail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *