Non ho la WebCam? Non mi serve!!

Lo SmartPhone diventerà la mia WebCam per il mio PC

Vorresti effettuare una videochiamata ma il vostro PC non dispone di una WebCam? Grazie al tuo Smartphone non sarà più un problema, poiché esistono diverse applicazione che permettono di trasformare il tuo dispositivo in una comoda e utile WebCam; di seguito elenco alcuni programmi che si possono utilizzare con il pc per poter avere una webCam senza doverne comprare una.

Mediamente usare il pc è più comodo che usare lo SmartPhone, soprattuto per tutte le attività di didattica a distanza.

Ricorda qualunque programma utilizzi dovrai prima collegare lo smartphone al PC ed una volta stabilita la connessione e collegata la webCam virtuale potrai far partire il programma di videoconferenza.

DroidCam (Android/Windows/Linux)

disponibile per dispositivi Android che si integra con strumenti come Meet.

Installa DroidCam sul tuo telefono Android scaricandolo dal Play store, pigia sul bottone Avanti, e segui le istruzione di installazione. A questo punto, collegati a questa pagina, clicca sul pulsante Download Windows Client e, nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Client vx.x per scaricare il client di DroidCam sul tuo PC. Installa il programma presente all’interno dell file compresso. Se arrivi fin qui, dovrai collegare il telefono alla stessa wifi/rete del tuo pc e fare doppio clic sull’icona del client di DroidCam che è presente sul desktop (in modo da avviare quest’ultimo), clicca sull’icona del Wi-Fi collocata in alto a sinistra della finestra appena aperta, inserisci l’indirizzo IP che visualizzi sul tuo smartphone (es. 192.168.x.x) nel campo di testo Device IP, apponi il segno di spunta sulle voci Video e Audio e, per concludere, fai clic sul bottone Start. Se decidi di collegare lo smartphone al computer tramite cavo USB (puoi farlo premendo sull’icona della connessione USB), non avrai bisogno di digitare l’indirizzo IP del telefono.

EpocCam (iOS/Windows/macOS)

Questo programma che trovate sullo APP store di Apple in una WebCam.

Dopo aver scaricato EpocCam sul tuo iPhone, devi procedere al download dei driver necessari al riconoscimento del telefono come webcam da parte del computer. Collegati, quindi, al sito di Kinoni (la software house che ha sviluppato l’applicazione), fai clic su uno dei link situati all’interno della sezione EpocCam e segui le istruzioni che visualizzi a schermo per completare il download dei driver che ti servono. Puoi aiutarti leggendo le procedure che ti ho indicato di seguito.

Ad esempio, per scaricare i driver su Windows 10, clicca sul link Download driver for Windows 7 and later e, a download ultimato, apri il file .exe che hai ottenuto, pigia sul pulsante  e poi su AvantiAccetto, ancora Avanti, togli la spunta da Barcode reader se non vuoi installare anche questo componente e poi pigia su Installa e Fine.

Usi un Mac? In tal caso, fai clic sul link Download EpocCam Viewer from Mac App Store,così da collegarti alla pagina del Mac App Store dalla quale scaricare EpocCam Viewer, un’applicazione gratuita tramite la quale puoi visualizzare in tempo reale le immagini trasmesse dalla fotocamera del dispositivo iOS sul quale hai installato EpoCam. Una volta giunto sul Mac App Store, clicca sul pulsante Ottieni/Installa l’app e attendi che il download venga portato a termine.

Non appena avrai installato i driver sul tuo computer, il dispositivo verrà connesso in modo automatico a quest’ultimo e potrai così avviare uno dei servizi con cui sei solito effettuare videochiamate (ad esempio Skype), recarti nelle impostazioni di quest’ultimo e scegliere EpocCam come videocamera predefinita.

Seguici su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *