5_sala_3
Di seguito sono elencate le indicazioni definite nella circolare che regola l’uso delle lampade nei laboratori durante le esercitazioni alla lampada.

Agli ITP

lab. servizi di enogastronomia – settore sala e vendite

p.c. Agli assistenti tecnici di laboratorio

Circ. n. 335

Pinerolo, 22 aprile 2016

OGGETTO: indicazione utilizzo della lampada Flambé

Si segnalano di seguito le indicazioni da seguire nel caso di utilizzo delle lampade per flambé all’interno delle sale pranzo:

  • Utilizzo di tovaglie con basso grado di reazione al fuoco; le tovaglie devono essere utilizzate sul tavolo dove sarà posizionata la lampada.
  • Durante l’utilizzo della lampada si dovrà allontanare qualunque materiale combustibile o infiammabile.
  • Nei locali in cui si utilizzerà la lampada sarà necessario posizionare una coperta antifiamma; tale apprestamento dovrà essere posizionato anche nelle cucine dell’Istituto.
  • Durante l’utilizzo della lampada gli allievi che non si avvalgono di tale attrezzatura dovranno mantenere una posizione che sia in grado di ridurre l’esposizione al rischio; la distanza dovrà essere superiore ad un paio di metri.
  • La lampada per flambé non dovrà essere posizionata sotto nessun tipo di rilevatore collegato all’impianto di rivelazione d’incendio.
  • Durante l’utilizzo si dovrà comunque sempre garantire la percorribilità delle vie di fuga e l’utilizzo dell’uscite di sicurezza come indicato nel piano di emergenza.
  • Laddove siano presenti, si consiglia l’apertura delle superfici vetrate posizionate a soffitto.
  • L’utilizzo della lampada dovrà sempre essere effettuata alla presenza di un docente e dovrà essere garantita nelle vicinanze la presenza di addetto alla gestione dell’emergenza incendio.

Si ricorda che le bombole da utilizzare per la lampada per flambè devono essere custodite in armadio dedicato all’esterno, nel momento in cui non vi sia attività con la stessa attrezzatura.
I docenti sono tenuti a informare e formare gli studenti in merito alle corretti istruzioni a cui devono attenersi.

Rimanendo a Vostra disposizione porgiamo distinti saluti.
Il dirigente scolastico

Prof.ssa Maria Teresa Ingicco