Sognando Holliwood… 5

pubblicato in: Community | 0
Tempo di lettura: 2 minuti

Venom

Una civil war, per questo film!! Due schieramenti: il primo adora questo capolavoro mentre il secondo insulta questo sgradevole abominio!! Di quale team farò mai parte? Di nessuno. Questa volta mi astengo (al contrario di altri film più avanti).

Punti forti

Tom Hardy è meraviglioso come sempre. Non esiste un suo ruolo in cui non mi sia piaciuto. L’aspetto e il fisico, ma anche i poteri, di Venom e degli altri simbionti sono veramente spettacolari, come tutti gli affetti speciali secondo me. La pazzia iniziale e soprattutto la paura in stile horror di Eddie resi abbastanza bene. Poi le scene post-credit: la prima con Woody Harrelson nei panni di Cletus Kasady!!! Una scena veramente emozionante per ogni fan Marvel!! La seconda era una scena di “Spider-Man – Un nuovo Universo” in uscita a Natale. Questo per me sta a significare che il progetto della Sony di portare tutti questi personaggi che hanno a che fare con Spidey, crei alla fine un multiuniverso cinematografico condiviso……o forse era semplicemente una trovata pubblicitaria (in tal caso che delusione)!!

Punti deboli

Il villain c…! Poche volte ho visto un personaggio così banale, così poco strutturato, che si unisse con Riot (un altro simbionte) di cui sappiamo poco o nulla e di cui non ci importi assolutamente nulla nella vita! Il rapporto tra Eddie  e Venom è molto divertente e coinvolgente, ma non è veramente così questo rapporto, nei fumetti. Su questo punto mi potreste dire «ti basi troppo sui fumetti»… ma guardate un attimo Eddie… sembra un burattino in alcuni punti!

Ovviamente Venom è il burattinaio. Poi Venom che fa le battutine! È UN ALIENO CANNIBALE!! Di cui tra l’altro sappiamo pochissimo: è uno sfigato tra i suoi simili e per questo vuole salvare la Terra dall’invasione degli altri simbionti che hanno tutta l’intenzione di conquistarla….ma… qualcosa non torna. Spiegaci le cose!!! Ora torno su un punto che mi urta abbastanza (che ritornerà anche nelle prossime recensioni): il taglio delle scene importanti. Un punto debole dei simbionti è il fuoco e alla fine Venom sembra appunto morire, ma all’improvviso ecco che ritorna! Va bene che capiamo ciò che è successo attraverso l’intuito e la logica (Venom si separa in più pezzettini e la maggior parte di questi si riuniscono di nuovo; alcuni pensano che sia in questo punto che si sia creato per la prima volta Carnage…), però è un film d’intrattenimento!! Non voglio ragionare su quel che guardo e capire da solo cosa è successo e trovare a tutti i costi una spiegazione logica. Il simbionte giallo (Toxin????) che fine ha fatto???????? Ad un certo punto vediamo anche She Venom, così a caso. Oltre Venom ed Eddie, non c’è nessun personaggio riuscito. Nessuno che riesca a suscitare un minimo di interesse. Per me potevano tranquillamente morire tutti quanti e sarei stato indifferente.

Quindi, riepilogando, ci sono tante/troppe cose che non vanno bene in questa pellicola, ma tutto sommato i punti positivi sono in grado di intrattenerti e farti divertire che è appunto lo scopo di questo film. Gli do un 6+. Fatemi sapere che ne pensate e se volete suggeritemi altre recensioni.

Gabriele Tron

Seguici su:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *