Percorsi per le Competenze e l’Orientamento

– ai sensi dell’art. 1 D. Lgs. 77/05, l’alternanza costituisce una modalità di realizzazione dei corsi nel secondo ciclo del sistema d’istruzione e formazione, per assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro;
– ai sensi della legge 13 luglio 2015 n.107, art.1, commi 33-43, i percorsi di alternanza scuola lavoro, sono organicamente inseriti nel piano triennale dell’offerta formativa dell’istituzione scolastica come parte integrante dei percorsi di istruzione;
– l’alternanza scuola-lavoro è soggetta all’applicazione del D. Lgs. 9 aprile 2008, n .81 e successive modifiche;
– il p.t.o.f. dell’Istituto Prever prevede che siano organizzate per tutti gli studenti attività di alternanza nell’ambito delle visite ed esperienze didattiche aziendali e viaggi di istruzione, di percorsi di stage, di corsi tematici professionalizzanti e dell’organizzazione e partecipazione ad eventi (fiere, mostre, convegni, saloni …).

Sede Agraria di Osasco

Tutte le informazioni qui fornite fanno riferimento all’anno scolastico 2017-2018 e saranno prossimamente aggiornate

Indirizzo Professionale Agrario

classi terze

il percorso considera ed include le attività (100 ore) svolte in terza valide per il conseguimento della Qualifica Regionale.

  • N. 80 ore di Stage paralleli all’orario scolastico (pomeriggi e festività):
  • N. 60 ore di Stage nel periodo estivo
  • per l’indirizzo “gestione risorse forestali e montane” in aziende della filiera legno (dal vivaismo alle utilizzazioni forestali) o in Enti per la gestione e tutela ambientale;
  • per l’indirizzo “ valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli e del territorio” in aziende agricole o zootecniche, delle trasformazioni o in Enti per la gestione e tutela ambientale.
  • N. 28 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro oltre a Laboratorio di Apicoltura e introduzione all’uso di motosega e decespugliatore
  • N. 32 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola, nella misura di quattro all’anno in quarta e quinta per moduli di 4 ore; ( esercitazioni di potatura presso aziende frutticole, attività presso i vivai forestali, e altre visite didattiche con contenuto professionalizzante)
  • TOTALE 200 ORE
  • alcuni studenti partecipano al corso di preparazione all’esame di lingua inglese livello PET – università di Cambridge con insegnante madrelingua. (30 ore di corso che possono essere fatte in uno dei tre ultimi anni, ma solo da chi ha buoni risultati scolastici in inglese).

classi quarte

  • N. 60 ore di Stage nel periodo estivo
  • per l’indirizzo “gestione risorse forestali e montane” in aziende della filiera legno (dal vivaismo alle utilizzazioni forestali) o in Enti per la gestione e tutela ambientale;
  • per l’indirizzo “ valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli e del territorio” in aziende agricole o zootecniche, delle trasformazioni o in Enti per la gestione e tutela ambientale.
  • N. 16 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro e per il rilascio del “patentino” per l’uso di attrezzi e macchine agricole (decespugliatore e motosega), relativo al regolamento HACCP .
  • N. 16 ore Esperienze formative giornaliere o di più giorni, residenziali, esterne all’istituto con attività professionalizzanti, nella settimana di sospensione delle lezioni
  • N. 24 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola
  • Totale ore 116

classi quinte

  • N. 28 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro e per il rilascio del “patentino” per l’uso di attrezzi e macchine agricole (trattore agricolo e fitofarmaci)
  • N. 32 ore Esperienze formative giornaliere o di più giorni, residenziali, esterne all’istituto con attività professionalizzanti, nella settimana di sospensione delle lezioni
  • N. 24 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola
  • TOTALE 84 ORE

Indirizzo Tecnico Agrario

Per l’Indirizzo Tecnico Agrario il percorso di 400 ore si configura con la seguente scansione temporale ed organizzativa:

classi terze

  • N. 80 ore di Stage nel periodo estivo, alla fine del terzo anno e/o stage con sospensione dell’attività didattica
  • per l’articolazione “Gestione dell’ambiente e del territorio” in aziende agricole o in Enti per la gestione e tutela ambientale o della filiera legno (dal vivaismo alle utilizzazioni forestali)
  • per l’articolazione “ Produzioni e trasformazioni” in aziende agricole, zootecniche o delle trasformazioni agroindustriali
  • N 30 ore Esperienze formative giornaliere o di più giorni, residenziali, esterne all’istituto di più giorni, con attività professionalizzanti,
  • N. 16 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro oltre a Laboratorio di Apicoltura e introduzione all’uso di motosega e decespugliatore
  • N. 22 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola ( esercitazioni di potatura presso aziende frutticole, attività presso i vivai forestali, e altre visite didattiche con contenuto professionalizzante) In questo ambito alcuni studenti partecipano al corso di preparazione all’esame di lingua inglese livello PET – università di Cambridge con insegnante madrelingua. (30 ore di corso che possono essere fatte in uno dei tre ultimi anni, ma solo da chi ha buoni risultati scolastici in inglese)
  • Totale ore 148

classi quarte

  • N. 80 ore di Stage nel periodo estivo, alla fine del terzo anno e/o stage con sospensione dell’attività didattica
  • per l’articolazione “Gestione dell’ambiente e del territorio” in aziende agricole o in Enti per la gestione e tutela ambientale o della filiera legno (dal vivaismo alle utilizzazioni forestali)
  • per l’articolazione “ Produzioni e trasformazioni” in aziende agricole, zootecniche o delle trasformazioni agroindustriali
  • N. 10 ore percorsi formativi paralleli tra le due sedi dell’Istituto sulla filiera agroalimentare;
  • N. 24 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro e per il rilascio del “patentino” per l’uso di attrezzi e macchine agricole (decespugliatore e motosega), relativo al regolamento HACCP.
  • N. 30 ore Esperienze formative giornaliere o di più giorni, residenziali, esterne all’istituto con attività professionalizzanti, nella settimana di sospensione delle lezioni
  • N. 22 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola
  • TOTALE 166 ORE

classi quinte

  • N. 30 ore Esperienze formative giornaliere o di più giorni, residenziali, esterne all’istituto con attività professionalizzanti, nella settimana di sospensione delle lezioni
  • N. 22 ore di Percorsi professionalizzanti, per classi intere, presso le aziende agricole convenzionate nel territorio limitrofo all’Istituto o presso l’azienda agricola della scuola
  • N. 10 ore percorsi formativi paralleli tra le due sedi dell’Istituto sulla filiera agroalimentare;
  • N. 24 ore corsi tematici professionalizzanti, in una settimana di sospensione delle lezioni, con corsi svolti in convenzione con Enti Certificati sul tema della Sicurezza sul Lavoro e per il rilascio del “patentino” per l’uso di attrezzi e macchine agricole (decespugliatore e motosega), relativo al regolamento HACCP
  • Totale ore 86