Home » Circolari » Circ. n. 208 – Chiarimenti su utilizzo piattaforma GSuite

Circ. n. 208 – Chiarimenti su utilizzo piattaforma GSuite

rep-ita-post-circolari

Istituto di Istruzione Superiore “Arturo Prever”

Sede Alberghiero: Via Carlo Merlo n. 2 – 10064 Pinerolo (TO)  tel:39.0121.72402  fax: 0121322043

Sede coordinata Agrario. viale Europa, 28 10060 Osasco (TO) tel: 0121541010

www.prever.edu.it – prever@prever.edu.it – Posta Certificata:  tois044009@pec.istruzione.it

Alle Professoresse e Professori

di Pinerolo – Osasco

La pazienza è potenza

(Confucio)

Pinerolo, 31 marzo 2020

Cari Colleghi Professori,

quando si emana una circolare, questa necessita per forza di cose di un linguaggio formale specifico, che la mia natura preferirebbe non adottare ma che il ruolo che a suo tempo ho accettato mi impone. Con questa nuova che segue, vorrei tentare di dissipare eventuali malintesi o dubbi sorti a seguito di quella del 20 marzo scorso. Queste precisazione graduali e in continua trasformazione, si rendono anche necessari a seguito sia delle direttive sia dei sondaggi che il Miur periodicamente richiede ai dirigenti scolastici sul lavoro a distanza svolto dai docenti. A tale proposito spiace che una minoranza, veramente contenuta, non abbia ritenuto necessario rispondere al sondaggio sulla didattica a distanza del 13 marzo. Premesso quanto detto, passo nuovamente a un linguaggio più formale, frutto di una riflessione anche coi miei più stretti collaboratori.

Circolare n. 208 del 31 marzo 2020

OGGETTO: Chiarimenti in merito all’utilizzo della piattaforma GSuite for education

In merito all’utilizzo della piattaforma GSuite for education

Si premette quanto segue:

  1. Con la circ. n. 195 del 5 marzo 2020, si informava che, nell’incontro tra la Dirigenza e i docenti coordinatori dei dipartimenti disciplinari, erano stati individuati tre principali modalità attraverso cui attuare la didattica a distanza: Registro elettronico, Community Prever e GSuite for education, piattaforma fortemente sostenuta dal Miur.
  2. Con la circ. n. 199 del 10 marzo 2020 si precisava che l’utilizzo della piattaforma GSuite avrebbe comportato una serie di adempimenti (tra cui l’acquisizione di un nuovo dominio su cui registrare Gsuite con l’impostazione delle caselle email sul dominio @preveronline.it) per cui non sarebbe stata immediatamente disponibile e, di conseguenza, i docenti avrebbero potuto creare classi virtuali tramite il Blog di Istituto o altri canali.
  3.  Con la circolare n. 205 del 18 marzo 2020 si comunicava che la scuola stava provvedendo all’attivazione della piattaforma GSuite for education.
  4.  Lunedì 23 marzo u.s. i docenti venivano informati, tramite avviso sul registro elettronico, che la registrazione alla piattaforma GSuite era stata completata e che erano necessari ancora alcuni giorni per effettuare la registrazione di tutti gli utenti.
  5. Con la circ. n. 206 del 27 marzo 2020, si dava l’avvio della piattaforma GSuite
  6. Nel frattempo il sondaggio sulla didattica a distanza faceva emergere, da parte di un buon numero di docenti, l’opportunità che la scuola si dotasse di una piattaforma di Istituto per la didattica a distanza.

Tenuto conto di tutte le esigenze emerse e non solamente quelle di alcune persone e considerato quanto premesso, si forniscono, di seguito, alcuni chiarimenti sull’utilizzo della piattaforma GSuite for education:

  1. Classi virtuali o Classroom.
  2. Pur auspicando l’attivazione di classroom su GSuite e considerato il lavoro didattico già svolto nel mese corrente, ad un’attenta lettura – si spera – l’ultima circolare non imponeva un’unica strada didattica da seguire, bensì lasciava autonomia al docente di continuare a utilizzare le classroom attivate con l’account personale oppure di attivarne di nuove su GSuite con l’account @preveronline.it. Chi infatti meglio del docente conosce la situazione delle proprie classi e, di conseguenza, può decidere quale sia il modo migliore per continuare a lavorare con i propri studenti? Penso a questo punto sia inutile ricordare che i lavori svolti con applicazioni Google con account personali non sono comunque utilizzabili all’interno di Gsuite. L’unico modo per poterli recuperare è condividendoli con se stessi su Drive o mantenere la classroom attivata. Le classroom attivate su account istituzionale possono essere organizzate sia per singoli docenti che per classi a discrezione dei C.d.C.
  3. Si ricorda che i lavori svolti su classroom dovranno essere riepilogati sul registro elettronico, nella sezione bacheca, in modo che anche i genitori ne siano a conoscenza
  • Lezioni in videoconferenza

Si suggerisce di utilizzare esclusivamente la piattaforma GSuite con Hangouts Meet , per i seguenti motivi:

  • Applicativo più sicuro, in quanto permette di applicare gli indirizzi email ufficiali di Istituto e non quelli personali.
  • permette di collegare in contemporanea un numero elevato di utenti, senza limiti di tempo, consentendo di risolvere il problema di collegamenti limitati nel tempo e nel numero di utenti di altre piattaforme (es. Zoom) che, tra l’altro non sono state mai condivise a livello di scuola.
  • L’utilizzo di una piattaforma unica costituisce uno strumento più agevole per gli studenti, evitando di scaricare più piattaforme tra quelle scelte dai vari docenti
  • Hangouts meet, infine, sarà l’unico strumento con cui si faranno le riunioni degli organi collegiali, qualora non si dovesse rientrare a scuola in tempi brevi.

Per venir incontro alle richieste di molti docenti e rispettare un lavoro pregresso, tenendo conto del proprio orario di lezione, è opportuno che i docenti di ogni CdC si accordino, tramite un calendario personalizzato, per stabilire ora e data di eventuali video lezioni, in modo tale da svolgere la propria ora di lezione senza sovrapporla alle altre previste in orario scolastico (per un numero di ore inferiore al proprio monte ore classe, al fine di salvaguardare lo stato di salute, soprattutto degli occhi, di docenti ed allievi).

Coloro, invece, che utilizzano audio-lezioni, ppt o altri materiali possono gestirsi autonomamente, usando sempre il “buon senso”.

Si precisa ancora che, per registrare valutazioni orali su Argo, è consigliabile inserire il voto nella sezione “valutazioni scritte”, precisando che si tratta di valutazione assegnata per interrogazione avvenuta in video conferenza.

Si coglie l’occasione per ricordare che, non essendo stato modificato il calendario scolastico regionale, le vacanze pasquali vanno dal 9 al 14 aprile. Durante tale periodo ogni insegnante si regolerà di conseguenza.

Verrà data prossimamente dovuta informazione sul calendario dei prossimi Consigli di classe. Avrei preferito attivarli nella settimana corrente, ma dovevo pur lasciare il tempo necessario per far sì che tutti i docenti potessero attivare la registrazione alla piattaforma.

Invito a sostenere gli studenti nel loro cammino formativo, considerato che anche per loro si presenta davanti un periodo difficile, visto le attività ristorative e turistiche sono al momento chiuse e già presagiamo che la crisi del settore si farà sentire. Ciò, se non ci inventiamo qualcosa di nuovo, potrebbe causare ripercussioni anche sulle future iscrizioni agli istituti alberghieri. Auspichiamo venga maggiormente riscoperto e potenziato il settore dell’agricoltura come fonte di produzione e di reddito in periodo di forte recessione.

Sperando di aver chiarito eventuali dubbi, ansie e problematiche e di non averne destate di nuove, mi è gradita l’occasione per porgervi i miei più cari auguri pasquali con merende virtuali ai mari, ai monti e in campagna e soprattutto gli auguri di ogni bene a voi, alle vostre famiglie e congiunti

Il dirigente scolastico

Rinaldo Merlone

(firma autografa sostituita a mezzo stampa,ex art.3,co 2,D.Lgs.39/93

Rif.